Menu

Abitazione

Abitazione

Senza permesso di soggiorno è molto difficile trovare un appartamento. I Sans-Papiers sono costretti spesso a vivere in appartamenti piccoli e troppo cari.

La ricerca di un appartamento può essere facilitata se una persona che vive legalemente qui trova un appartamento per lei. Questo atto è illegale e la persona in questione si rende passibile di pena.

Il proprietario dell'appartamento non può richiedere un affitto al di sopra del canone locale in vigore. L'affitto richiesto non deve neppure essere di molto superiore a quello stipulato nel contratto d'affitto precedente. Può venirle richiesta una caparra di massimo tre mesi d'affitto e, se lei paga l'affitto e non causa danni nell'appartamento, questa caparra le verrà restituita al momento del suo trasloco. Richieda assolutamente una ricevuta per la caparra.

 

Consiglio: Chieda al suo locatore dei bollettini di versamento così da poter pagare l'affitto con il suo vero nome alla posta. Questi bollettini sono il miglior documento giustificativo per gli affitti pagati e valgono anche, se necessario, per eventuali recuperi di credito presso il locatore.

 

Consiglio: Se il suo locatore le chiede affitti troppo alti o se la caparra non viene ripagata, provi a discutere con lui tramite il suo consultorio. Se questo non fosse sufficiente, allora potrà andare in un ufficio di conciliazione per sporgere querela.